Rinaldo in Campo, commedia musicale scritta da Garinei e Giovannini con le musiche di Domenico Modugno, debuttava a teatro cinquanta anni fa, per celebrare il centenario dell’Unità d’Italia. Oggi il regista Massimo Romeo Piparo la ripropone per festeggiare i centocinquanta anni del nostro bel Paese, con Serena Autieri e Fabio Troiano protagonisti, insieme a Rodolfo Laganà e Gianni Ferreri.

La storia è ambientata a Catania, dove, nell’Italia risorgimentale, spadroneggia il bandito Rinaldo Dragonera (Fabio Troiano), che ruba ai ricchi per dare ai poveri. Di lui si innamora la bella e dolce Angelica (Serena Autieri), una rampolla della nobiltà siciliana dall’animo ribelle, tanto da essere vicina ai garibaldini. Sarà proprio l’amore di Angelica a far redimere Rinaldo e a portarlo dalla parte dei garibaldini, impegnati nella lotta per liberare la Sicilia dal regime borbonico. Il Teatro Sistina, produce questa commedia musicale tricolore, in cui Fabio Troiano, protagonista della serie tv R.I.S. è al suo debutto teatrale al fianco di Serena Autieri, che ritorna in una produzione targata Sistina, dopo il successo di Vacanze Romane. Roberto Croce si è occupato delle coreografie, Giacarlo Muselli delle scene, Santuzza Calì dei costumi, Maurizio Fabretti del disegno luci e Maurizio Capitini del disegno fonico. La prima romana si terrà il 22 Dicembre e le repliche andranno avanti fino al 22 Gennaio, poi lo spettacolo andrà tournée spostandosi prima a Palermo (26 Gennaio) poi a Napoli (24 Febbraio).

Per informazioni e prenotazioni, potete contattare il Teatro Sistina al numero 06 42007139.