Oggi sono ufficialmente iniziate a Milano le riprese di Benvenuti al Nord, il sequel del fortunato Benvenuti al Sud. Confermati cast (Claudio BisioAlessandro SianiAngela FinocchiaroValentina Lodovini) e regista (Luca Miniero).

Secondo quanto affermato dal regista, il film racconterà di un meridionale carico di pregiudizi che viene spedito in una regione del profondo Nord e destinato a scontrarsi con i settentrionali con cui dovrà convivere, tenendo a puntualizzare che Non sarà il solito seguito per fare soldi, ma un film autonomo. E con dei personaggi più approfonditi. Da napoletano che ha vissuto nel nord, ho ben presenti le leggende metropolitane di un sudista in trasferta. A Milano c’è il terrore che la società che pulisce le strade ti faccia portare via la macchina. A Torino quello, più irrazionale che fanno sacrifici umani legati al satanismo … In Italia su questi temi è sempre il momento giusto, quelle frasi le abbiamo già sentite. La politica come gag è insuperabile, ma i miei film si rifanno piuttosto agli sfottò che da sempre dividono gli italiani. Ma il razzismo, l’ho constatato di persone, si scioglie nell’incontro tra persone.

Secondo il quotidiano Libero la storia inizierà con il personaggio interpretato da Claudio Bisio che ospita in Brianza il personaggio di Alessandro Siani. Le riprese si protrarranno per otto settimane tra Milano, alcuni paesi dell’hinterland milanese e Castellabate (Sa), stessa location del primo film.

Medusa distribuirà la pellicola a inizio 2012.