Natalie Portman as Jane Foster as depicted in ...

Image via Wikipedia

Alan Taylor dopo essersi cimentato alla regia di numerosi episodi di Game of Thrones, Mad Men, I Soprano e Sex and the City è stato scelto per dirigere il sequel di Thor, sostituendo Patty Jenkis (Monster). L’ uscita improvvisa di quest’ultimo sembra aver suscitato non poco disappunto in Natalie Portman, co-protagonista insieme a Chris Hemsworth (Thor) del film, che ha dovuto comunque accettare a malincuore la scelta dei Marvel Studios.

Nel sequel il dio del tuono si spingerà fino ai confini dell’universo, tra i Nove Mondi, di cui fa parte anche il nostro pianeta. La lavorazione del film potrebbe iniziare nelle prossime settimane, visto che la data di uscita statunitense di Thor 2 è fissata per il 15 novembre 2013.