fFK3do_bL60

Dalla penna del genio visionario James Cameron (qui anche in veste di produttore) e per la regia di Robert Rodriguez (Sin City, Machete) arriva la trasposizione cinematografica di uno dei manga più famosi ed apprezzati di sempre, Alita: Battle Angel. Ambientato a diversi secoli di distanza nel futuro dal 2017, Alita viene ritrovata nelle discariche di Iron City dal dottore Ido (Christoph Waltz), che la porta ancora incosciente nella sua clinica. Alita si risveglierà senza ricordare la sua storia e comincerà a muoversi nel mondo che la circonda come se fosse appena nata. Ogni cosa le sembrerà nuova e mai vista prima. Delle forze malvagie ad un certo punto minacceranno Alita e le persone che si sono prese cura di lei, così la cyborg scoprirà le sue incredibili abilità nel combattimento e cercherà di scoprire qualcosa di più sul suo passato.

Ad interpretare la protagonista ci sarà Rosa Salazar, dal corpo esile e dagli occhioni enormi in computer grafica. Realizzare una trasposizione per il grande schermo di Alita è sempre stato uno dei sogni nel cassetto di James Cameron e speriamo che questa sua collaborazione col folle regista messicano possa dimostrarsi all’altezza delle sue (e delle nostre) aspettative. Nel cast di Alita: Battle Angel anche Jennifer Connelly, Mahershala Ali, Ed Skrein e Jackie Earle Haley.