Dopo lo strabiliante successo di “The Dark Knight” Christopher Nolan torna a lavorare al terzo e ultimo capitolo del suo personalissimo reboot di Batman, intitolato appunto “The Dark Knight Rises”. Dopo numerose indiscrezioni, Cristopher Nolan e suo fratello Jonathan (anche lui sceneggiatore) hanno ufficialmente smentito il ritorno di Joker (interpretato dal premio oscar Heath Ledger, scomparso poco dopo la fine delle riprese) e hanno invece confermato i protagonisti dei precedenti due film, ovvero Christian Bale, Morgan Freeman, Michael Caine e Gary Oldman.

Ma il casting non è ancora finito: ultimo arrivato in quello che si preannuncia il successo cinematografico del 2012 è Nestor Carbonell, già presente in “The Dark Knight”, è stato riconfermato nel ruolo del sindaco di Gotham City. Carbonell, dopo tanta gavetta e ruoli minori in numerose serie televisive (“Melrose Place”, “Susan”, “Ally McBeal”, “Century City”, ecc…) si è fatto notare al grande pubblico nel ruolo di Richard Alpert nel telefilm di culto “Lost”.

Questa potrebbe essere la sua grande occasione per passare dal piccolo al grande schermo come tanti prima di lui hanno già fatto. In conclusione del casting del film non scordiamo che saranno presenti nel film anche Anne Hathaway Tom Hardy rispettivamente nei ruoli di Catwoman e BaneJuno TempleMarion Cotillard in ruoli ancora top secret. Le premesse per chiudere in modo degno una delle trilogie dedicate ai supereroi più amate da pubblico e critica ci sono tutte. Ora non ci resta che aspettare l’uscita del film, prevista per il 20 luglio 2012.