Sei ragazzi si ritrovano a convivere in un appartamento. Ognuno di loro ha un carattere ben definito, senza sbavature, da cui non traspare nient’altro che il loro lato migliore. Si, il loro lato migliore, come accadeva per i dischi qualche anno fa: c’era il lato A, contenente la hit di successo, bella soprattutto per la melodia orecchiabile, e il lato B, il “dietro” del disco che celava la canzone  meno gradita ai produttori, messa lì per le parole soprattutto. Ebbene ognuno di questi ragazzi, nonostante la facciata che ostentano, quella del giullare, del piacione, del cinico, ecc…, nascondono il fatidico lato B, il lato vero e intimo delle persone. Solo chi ci ama davvero può conoscere quella parte di noi, che, quando viene fuori, ci fa sentire un po’ spaesati e in imbarazzo, ma sicuramente è in quel momento che siamo noi stessi.

B-Side. Precari di successo, commedia scritta da Alessandro Bardani e Armando Ortolani e diretta da Fulvio Calderoni, affronta la pura moderna di mostrare le proprie debolezze, considerata quasi una vergogna nella società odierna. I protagonisti che vedremo esibirsi sul palco dal 22 Dicembre, fino al 1 Gennaio, sono: Alessandro Bardani, Fabiola Biancospino, Alessandro Pess, Matteo Ripaldi, Paola Pessot e Veronica Milaneschi.

Lo spettacolo andrà in scena tutte le sere alle ore 21 al Teatro Vascello di Roma (via Carini 78), con riposo il 24 e il 31 Dicembre. Per maggiori informazioni contattate il teatro all’indirizzo mail promozione@teatrovascello.it.