Ben Affleck tornerà a vestire i panni dell’attore. Dopo una proficua parentesi registica che l’ha visto impegnato nella produzione di Argo di cui è anche interprete, l’attore americano sarà protagonista di Nathan Decker. Il film prodotto dalla Warner Bros e firmato Dan Fogelman, autore del simpatico Crazy Stupid Love, racconta in forma di commedia, la storia di un politico al tramonto del suo successo e costretto a fare i conti con il proprio passato.

In un primo momento per il ruolo del protagonista era stato fatto il nome di Tom Cruise, poi sostituito da Ben Affleck, sicuramente poco incline ai ruoli comici, che produrrà con la Warner Bros il suo ultimo progetto registico, L’ombra dello scorpione, ispirato al romanzo di Stephen King che per primo introduce Randall Flagg,l’antieroe dei romanzi dell’autore.
Ed è proprio in ragione di questo impegnativo progetto che le riprese di Nathan Decker inizieranno a breve, in modo da permettere a Ben Affleck di ritornare dietro la macchina da presa.