Dopo il parziale insuccesso di pubblico e critica di Immortals, il regista indiano Tarsem Singh ci riprova con una delle più classiche fiabe dei fratelli Grimm: Biancaneve e i sette nani. Interpretato da un cast di eccezione composto da Julia Roberts, Lily Collins, Armie Hammer e Nathan Lane, Biancaneve si preannuncia come una delle sorprese della prossima stagione, seconda solo all’altra trasposizione della celebre fiaba, Biancaneve e il cacciatore, diretto da Rupert Sanders e interpretato da Kristen Stewart, Chris Hemsworth e Charlize Theron.

Dal nuovo trailer internazionale di Biancaneve possiamo vedere come i toni delle due pellicole differiscano completamente: se Biancaneve e il cacciatore appare più vicino ad un classico action movie americano con tanto di battaglie epiche in stile Il Signore degli Anelli, questa versione di Tarsem assume un tono più divertente e fiabesco, più vicino alla fiaba originale. A dispetto delle visionarie inquadrature di Tarsem, dei colori accesi, delle performance degli attori a dir poco perfette e dei meravigliosi costumi del premio oscar Eiko Ishioka (Dracula di Bram Stoker, The Cell, Immortals), venuta tristemente a mancare lo scorso 21 gennaio, Biancaneve appare un po’ debole a livello strutturale, perennemente sospeso tra una fiaba di impatto Tim Burtoniana e un tipico film americano per bambini. Ovviamente per esprimere un giudizio definitivo dobbiamo aspettare la data di uscita italiana di Biancaneve, prevista per il 4 aprile 2012, ben tre mesi prima di Biancaneve e il cacciatore, la cui data di programmazione italiana è stata fissata per l’11 luglio 2012. A seguire vi pubblichiamo la sinossi ufficiale del film e il nuovo trailer internazionale:

Una regina cattiva (Julia Roberts) prende il controllo di un regno, mentre la legittima principessa (Lily Collins), con l’aiuto di sette intraprendenti ribelli tenta di riappropriarsi di ciò che le spetta di diritto nel corso di una frizzante commedia condita di romanticismo, gelosia, tradimento.