Dopo aver annunciato che la giovane Lily Collins (lanciata con The Blind Side, presto in Priest e a lavoro anche per The Mortal Instruments) sarà la protagonista della fiaba  The Brothers Grimm: Snow White, il regista visionario Tersem Singh ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Mtv in cui motiva ironicamente la scelta della Collins nel ruolo di Biancaneve:“L’ho scelta per le sue sopracciglia. Appena le ho visto le sopracciglia ho esclamato: ecco Biancaneve!”E l’approccio più moderno (infatti troveremo una Biancaneve che combatterà la perfida matrigna insieme a suoi fedeli nani per ottenere e veder riconosciuti i propri diritti) verso la storia dei fratelli Grimm:

Questo Biancaneve sarà come guardare l’architettura di Gaudì, ambientata in Inghilterra, realizzata come un film russo di fine secolo e diretta da un regista indiano. Inoltre sarà praticamente monocromatico. Ogni cosa è ricoperta di neve, ma i costumi saranno molto colorati, quindi ci saranno insieme assenza di colore ed esplosioni di colore. “ Un cast, quello scelto da Singh che vede anche la presenza di Armie Hammer nel ruolo del PrincipeAndrew Alcott e Julia Roberts nella parte della Regina Cattiva. A tal proposito il regista ha voluto aggiungere alcuni dettagli riguardo alla scelta dei costumi:

Per quanto mi riguarda non so come facciano gli attori a fidarsi di me, dato che quello che faccio indossare non potrebbe essere ridicolo, ma lo sarà di sicuro. Finisco con lo spingermi così in là che se non pensi che alla fine sarai eccessivo… comunque è fantastico avere la sua fiducia. Lei mi ha risposto: “Voglio fare un film con te e col tuo stile”, quindi ho intenzione di tirar fuori tutto il possibile da qui e vedremo quanto sarà appetibile per il pubblico.”

La pellicola sarà prodotta  dalla Relativity Media per conto di Ryan Kavanaugh (The Fighter), Bernie Goldmann (300) e Brett Ratner. La sceneggiatura è stata scritta da Melissa Wallack Jason Keller. The Brothers Grimm: Snow White uscirà il 29 giugno 2012.