Torna a Bologna dal 10 al 20 giugno 2016 Biografilm Festival – International Celebration of Lives, il primo evento internazionale interamente dedicato ai documentari e ai racconti di vita. Il tema di questa dodicesima edizione, sulla scia della riflessione già avviata l’anno scorso con la celebration Vite Connesse, sarà The Brand New World – Raccontare la civiltà digitale. Internet è oggi onnipresente nella vita di ognuno di noi e molte dinamiche che un tempo consideravamo pura fantascienza sono ormai realtà, al punto che i grandi autori di quello che è il cinema del reale per eccellenza, il documentario, hanno già iniziato a interrogarsi su questo nuovo mondo che ci circonda e ci comprende. Non a caso, proprio un grande autore firma il film principe di questa sezione di Biografilm 2016: LO AND BEHOLD – REVERIES OF THE CONNECTED WORLD del maestro Werner Herzog. Biografilm Festival in collaborazione con il Festival del Film di Locarno presenterà questo affascinante documentario in anteprima internazionale domenica 13 marzo a Locarno nell’ambito della rassegna L’immagine e la parolaLO AND BEHOLD sarà poi proposto in anteprima italiana a Bologna a giugno durante Biografilm.

Quello di Locarno non è l’unico evento internazionale atteso da Biografilm e previsto nei prossimi giorni. Sempre il 13 marzo si terrà al festival SxSW – South By Southwest di Austin l’anteprima mondiale di un altro film di Biografilm 2016: THE SPACE IN BETWEEN: MARINA ABRAMOVIC AND BRAZIL di Marco Del Fiol, il racconto, a metà strada tra road movie e thriller spirituale, del viaggio della Abramovic in Brasile, un viaggio che diventa ben presto un percorso interiore tra memorie, dolore ed esperienze personali passate. THE SPACE IN BETWEEN sarà presentato in anteprima italiana a Biografilm nell’ambito della consolidata sezione Biografilm Arte. Dall’arte si passa poi a un altro filone tematico sempre caro a Biografilm, quello dei film e dei documentari dedicati alla musica, per il secondo anno raccolti nella sezione Biografilm Music. Tra gli appuntamenti imperdibili a Biografilm 2016 ci sarà l’anteprima italiana di THE MUSIC OF STRANGERS: YO-YO MA AND THE SILK ROAD ENSEMBLE, il documentario diretto dal premio Oscar Morgan Neville sul leggendario violoncellista Yo-Yo Ma e sull’ensemble da lui fondato. Il film è stato presentato in anteprima europea alla Berlinale e in quell’occasione ha ricevuto una calorosissima ovazione da parte del pubblico (vedi il video ufficiale della serata su http://bit.ly/24QSh8I).

bio2

Torna infine per il terzo anno consecutivo l’appuntamento con Biografilm Europa, la sezione del Festival dedicata al meglio del cinema biografico di produzione europea. Dopo aver celebrato nel 2014 il talento di Lenny Abrahamson, recentemente candidato agli Oscar per il suo nuovo film Room, con l’anteprima di Frank e la prima retrospettiva italiana dedicata alla sua opera, e dopo aver riscoperto il cinema di Jaco Van Dormael nel 2015 con Dio esiste e vive a Bruxelles, campione d’incassi della attuale stagione cinematografica per i film d’essai, quest’anno Biografilm Europa proporrà l’anteprima italiana di MA MA, il nuovo film di Julio Medem (Gli amanti del circolo polare,Lucía y el sexo) magistralmente interpretato da Penelope Cruz, che per la sua performance è stata candidata ai premi Goya. Per partecipare al Festival da protagonisti, è già possibile richiedere la Biografilm Follower 2016, la tessera dedicata a sostenitori e appassionati che ogni anno seguono il Festival che permette di aderire a tutte le proposte curate da Biografilm durante l’anno attraverso un canale di comunicazione dedicato, riduzioni sui titoli di ingresso ed eventi riservati. Da venerdì 11 e fino al 21 marzo sarà possibile acquistare la propria tessera Follower al prezzo speciale di20 euro anziché 50 all’indirizzo http://www.biografilm.it/follower.