A partire dal 18 Gennaio del 2012 sarà disponibile a noleggio il nuovo film del regista statunitense Matt Reeves (ha già diretto due film : Tre amici, un matrimonio e un funerale e Cloverfield) : Blood story (Let me In), remake del film svedese Lasciami entrare ( Låt den rätte komma in), quindi come lui tratto dal romanzo omonimo di John Ajvide Lindqvist, scrittore considerato da molti lo Stephen King svedese.

Il primo adattamento del romanzo, appunto Lasciami entrare, è stato diretto da Tomas Alfredson, ed è stato realizzato nel 2008, nelle nostre sale ha debuttato il 9 Gennaio del 2009, mentre Blood Story è uscito negli Stati Uniti il 1 Ottobre del 2010 e da noi, in Italia, lo scorso 30 settembre.

Le storie sui vampiri sono ormai tantissime, è sicuramente la moda del momento sia in tv che al cinema che nella letteratura, tutto questo è sicuramente dovuto al successo della saga di Twilight. Eppure Blood Story è una cosa diversa. Come con Lasciami entrare non si può che provare tenerezza per questi due personaggi, lei la bambina vampira che convive con la sua orribile situazione e lui il ragazzino solitario vittima dei suoi compagni di scuola. Una storia dell’orrore se si vuole, certo, ma anche una storia tenera e di amicizia sincera.