Settimana di grandi cambiamenti per il box-office italiano. Se continua il successo del secondo capitolo di Hunger Games, che conferma la prima posizione della settimana scorsa con più di 1,6 milioni (per un totale di quasi 7 milioni), crolla il nuovo Thor – The Dark World, che scende alla sesta posizione con meno di 700mila euro. Debutta, invece, al secondo posto il nuovo lungometraggio di Woody Allen, Blue Jasmine, con 1,2 milioni, mentre, grazie anche alla promozione televisiva, continua il successo del primo film di Pif, La mafia uccide solo d’estate (737.230 – tot. 1.802.929). Si mantiene, infine, alla quarta posizione e raggiunge, superandoli, i 50 milioni di incasso Sole a catinelle di Checco Zalone. Con questa settimana, l’attore raggiunge un nuovo risultato record: la sua terza pellicola supera Titanic ed è ufficialmente il secondo maggior incasso italiano di sempre (al primo posto troviamo Avatar con più di 65 milioni).

BOX-OFFICE ITALIA (TOP 5)

1) Hunger Games – La ragazza di fuoco / 1.634.378 (tot. 6.818.815)

2) Blue Jasmine / 1.211.612 (tot. 1.211.612)

3) La mafia uccide solo d’estate / 737.230 (tot. 1.802.929)

4) Sole a catinelle / 727.967 (tot. 50.989.448)

5) Fuga di cervelli / 721.421 (totale: 4.577.434)

November 1st, 2013 @ 20:51:56

Colpo di scena in America. Frozen di Chris Buck e di Jennifer Lee, con più di 31 milioni, spodesta Hunger Games – La ragazza di fuoco di Francis Lawrence (27 milioni per un totale di 336.665.000) e si aggiudica inaspettatamente il primo posto negli incassi del weekend USA di questa settimana. Come del resto in Italia, anche negli Stati Uniti Thor – The Dark World scende e arriva alla quarta posizione, incassando solamente poco meno di 5 milioni e arrivando alla soglia dei 200 milioni. Riuscirà a superarli entro la prossima settimana? Infine, importanti risultati alla terza e alla quinta posizione, nelle quali troviamo rispettivamente Out of the Furnace di Scott Cooper e The Delivery Man di Ken Scott: il primo con più di 5 milioni, mentre il secondo con quasi 4 milioni.

BOX-OFFICE USA (TOP 5)

1) Frozen / 31.641.000 (totale: 134.278.000)

2) Hunger Games – La ragazza di fuoco / 27.000.000 (totale: 336.665.000)

3) Out of the Furnace / 5.300.000 (totale: 5.327.000)

4) Thor – The Dark World / 4.740.000 (totale: 193.640.000)

5) The Delivery Man / 3.775.000 (totale: 24.799.000)

 

Fonte: MyMovies