Bradley Cooper ha abbandonato il remake di The Crow della produzione Relativity Media, come riferisce  l’Hollywood Reporter. Anche se nessuno ha ancora confermato la news, Channing Tatum e Mark Wahlberg sono entrambi stati indicati come possibili sostituti per il ruolo.

Diretto da Juan Carlos Fresnadillo (28 Settimane Dopo), il film riadatterà la serie a fumetti di James O’Barr che era stata precedentemente trasposta cinematograficamente nel 1994 con il film che portava lo stesso nome. Questo remake dovrebbe aggiungere ancora più grinta alla serie, racconta nuovamente la storia di Eric Draven, che ritorna dalla tomba per vendicare la morte della moglie.La sceneggiatura è stata scritta da Fresnadillo e, recentemente, Alex Tse si è aggiunto al progetto per apportare modifiche alla progetto iniziale.

Cooper ha dovuto per forza di cose abbandonare il progetto a causa della concomitanza tra l’inizio delle riprese di The Crow e quelle di Paradise Lost (nel quale Cooper vestirà i panni di Lucifero), entrambe programmate per l’inizio del 2012. Mentre, vedremo presto Wahlberg insieme a Seth MacFarlane in Ted ed ha inoltre firmato per il thriller Broken City. Tatum, nel frattempo, è nella produzione dell’ancora senza nome sequel G.I. Joe e sarà di nuovo nel team di Magic Mike di Steven Soderbergh.