Vince Gilligan è il creatore di Breaking Bad, una delle serie tv più grandi di tutti i tempi, ma non ha mai realizzato un lungometraggio nel corso della sua carriera. Quello che più si avvicina ad un film arriva dal web con Breaking Bad: The Movie, l’esperimento di due fan della serie tv con Bryan Cranston e Aaron Paul che si è divertito a pensare Breaking Bad come un unico film della durata di due ore che potete vedere qui sotto.

I registi Lucas Stoll e Gaylor Morestin hanno modificato tutti i 62 episodi della serie AMC, che si è svolta tra il 2008 e il 2013 e hanno seguito il percorso di Walter White dall’aula di chimica del liceo dove fa l’insegnante al cattivo ragazzo che produce droga, in un film di due ore.

Dopo due anni di notti insonni per un lavoro di montaggio senza fine, un progetto di studio è diventato una passione divorante” hanno scritto i due ragazzi su Vimeo. “Non è un fan-film, che ripropone i punti salienti della serie in un omaggio fatto in casa, ma piuttosto una rivisitazione del concetto di base in sé,  che si presta ad un lungometraggio completo. Un’alternativa a Breaking Bad, che può essere vista con occhi nuovi“.