Cabin Fever, il debole remake del cult di Eli Roth
2.0Overall Score
Regia
Sceneggiatura
Cast
Effetti Speciali
Colonna Sonora
Reader Rating 1 Vote

Nel 2002 Cabin Fever incassò oltre 30 milioni di dollari in tutto il mondo e rese Eli Roth uno dei registi horror più quotati del momento. Quattordici anni dopo il contagio torna protagonista nell’immancabile remake, intitolato ancora una volta Cabin Fever e scritto e prodotto dallo stesso Roth. Diretto da Travis Zariwny e interpretato da un cast di giovani attori in ascesa come Gage Golightly, Matthew Daddario, Samuel Davis, Nadine Crocker e Dustin Ingram, Cabin Fever racconta la storia di un gruppo di cinque ragazzi che decide di trascorrere una settimana di vacanza in un cottage disperso nei boschi. Giunti al villaggio, i ragazzi conoscono alcuni bizzarri personaggi ma non si lasciano intimorire. Le cose precipiteranno quando uno a uno inizieranno a manifestare i sintomi di una terribile malattia che uccide chiunque venga contagiato…

evidenza cabin fever

Nonostante il discreto successo di pubblico Cabin Fever è uno degli horror più sopravvalutati dei primi anni 2000, ecco perché il remake firmato da Zariwny poteva essere la giusta occasione per dare nuovo smalto a una storia indubbiamente efficace. Il contagio implica paura dell’altro, un tema forte che l’esordiente Roth non riuscì a sviluppare in un horror caotico e poco memorabile. Quattordici anni dopo gli americani ci riprovano, ma il risultato non è migliore. Il remake di Cabin Fever, limitandosi a ripetere i molteplici difetti dell’originale, non presenta nessuna svolta narrativa. Quel che resta è una ottima confezione priva di quell’anima, sofferenza e carnalità di cui avrebbe avuto bisogno l’opera per risultare efficace. La sceneggiatura debole, il ritmo lento e l’assenza di gore sono poi ulteriori fragilità di un horror che non aggiunge nulla di nuovo al panorama cinematografico. Chi ha visto il classico di Roth si annoierà e chi vivrà “l’orrore” di Cabin Fever per la prima volta si troverà di fronte l’ennesimo film popolato da un gruppo di sciocchi teenager disposti a tutto per farsi trucidare in una casa nel bosco; il genere di horror che Drew Goddard nel suo cult del 2012 si è divertito tanto a beffeggiare ma che gli americani continuano inesorabilmente a produrre.

Cabin Fever è uscito nei cinema americani il 12 Febbraio 2016.

TRAILER