Il Festival di Cannes ci ha ormai abituato a red carpet sensazionali, colmi di star dai look sensazionali. Per la prima di Okja del regista sudcoreano Bong Joon Ho, la protagonista del film Tilda Swinton era statuaria, in un abito bianco candido con strascico firmato Haider Ackermann, dall’effetto regina di ghiaccio, anche grazie ai capelli biondo platino, corti come sempre.

Tilda Swinton sul red carpet di Cannes 70

Il bianco sembra essere il comune denominatore di questo red carpet, in tante infatti hanno scelto questo colore per calcare la passerella, come Lily Collins, presente anche lei nel cast di Okja , in Ralph & Russo, Juliette Binoche in Chloè, e la cantante Rihanna, In un abito super vaporoso by Christian Dior Couture. Anche le altri attrici del film presentato, hanno dato sfoggio di outfit elegantissimi ed originali, come quello della cinese Li Yuchun, con caschetto grigio ed un Gucci pieno di teste di tigri.

Rihanna sul red carpet di Cannes 70

Alla première non mancano  altre celebrità già presenti nei giorni precedenti, come Julienne Moore in Louis Vuitton nero lucido, e Jessica Chastain che rischia un po’ l’effetto tenda con il suo abito lilla firmato Givenchy Couture.

Lily Collins sul red carpet di Cannes 70

Arriva finalmente l’attesissima Kristen Stewart, con il suo ormai inconfondibile taglio rasato platinato, in un abito di maglia grigio Chanel Resort. L’attrice ha presentato il suo corto da regista Come Swim. Tutti gli occhi, e gli obiettivi, erano anche per la modella Kendall Jenner, in un Giambattista Valli cortissimo con manica a sbuffo e lungo strascico.

Kristen Stewart sul red carpet di Cannes 70

Bellissima come sempre anche la sua collega ed amica Bella Hadid, in Christian Dior Couture rosso fuoco e gioielli Bulgari. Ed ancora la super top Sara Sampaio in una tuta argentata Armani Privè, e la diva di Bollywood Aishwarya Ray in un maestoso Michael Cinco Couture celeste.