Anche questa edizione di Cannes è giunta al termine e in queste ultime serate le star ci hanno regalato look meravigliosi. Per una notte però l’attenzione si è spostata dalla croisette all’evento amfAR, serata di beneficenza nella quale, da 24 anni, si raccolgono fondi per sostenere la ricerca contro l’HIV ed AIDS.

L’Hotel du Cap Eden Roc a Cap d’Antibes è la location che ospita il galà, sempre ricco di ospiti illustri del mondo del cinema, moda, spettacolo e musica, durante la serata infatti, si sono esibite: Diana Ross, Rita Ora e Nicki Minaj. Come abbiamo potuto constatare durante queste serate, la presenza femminile sui red carpet è stata fondamentale. Tante infatti sono le modelle e attrici che hanno sfoderato outfit sensazionali. Non è stata da meno anche questa serata che con il suo parterre stellare si è rivelata un trionfo, a partire dal chiacchieratissimo abito gioiello Ralph & Russo di Bella Hadid, la modella infatti anche se affascinante come sempre, lascia intravedere più del dovuto.

Altra grande protagonista del red carpet di Cannes, che non ha deluso neanche stavolta è Nicole Kidman, in uno Chanel nero paillettato e piumato, outfit molto simile anche per Lara Stone, che veste lo stesso brand. Piume e paillettes anche per Diane Kruger, in Alexander McQueen e gioielli Chopard. Irina Shayk sempre sexy senza eccedere in un Prada ricoperto di paillettes argentate, rosa confetto per l’angelo di Victoria’s Secret Elsa Hosk  in Ermanno Scervino. Elie Saab per Eva Longoria ed Hailey Baldwin. Long dress nero di Prada per Jessica Chastain e Bianca Balti, griffata invece Dolce & Gabbana.  E poi ancora Vanessa Redgrave, Paolo Sorrentino, Kendall Jenner, Milla Jovovich, Uma Thurman, Adrien Brody,Will Smith… che da giorni animano i red carpet ed i party di Cannes.

Ma quali sono state le star che in questi giorni ci hanno incantato di più con i loro look?

AISHWARYA RAI  alla prima di Okja, ha indossato un fiabesco Michael Cinco Couture celeste, della collezione Dream of Versailles.

NICOLE KIDMAN versione ballerina, in un abito con corsetto nero e gonna di tulle bianco stile tutù, e scarpe nere, tutto firmato Calvin Klein, con orecchini Harry Winston.

MONICA BELLUCCI in Dior Couture nero e velato, indossato per la cerimonia d’apertura del Festival, insieme a gioielli Cartier.

ELLE FANNING durante i festeggiamenti per i 70 anni di Cannes ha indossato un Dior collezione Primavera 2017, che sembrava essere uscita da un quadro impressionista, con accessori coordinati, sempre dello stesso brand.

JULIENNE MOORE in Givenchy Couture rosso con piume e gioelli Chopard, per la prima di Wondestruck.

ELSA HOSK per la proiezione del film The Beguiled, ha scelto un principesco Alberta Ferretti color carta da zucchero, con ampia gonna strascico e spacco.

SUSAN SARANDON ha dimostrato come si può essere belli e sesuali a qualsiasi età in un Alberta Ferretti di velluto verde, con profonda scollatura e spacco vertiginoso.

ISABELI FONTANA per la sesta serata del Festival ha catturato l’attenzione con un abito lineare di un accesisissimo color fucsia con un lungo strascico, anche questo firmato Alberta Ferretti.

CHARLIZE THERON in un Dior Haute Couture fatto di tulle e veli neri, con cintura di satin in vita e gioielli luminosissimi di Chopard.

KIRSTEN DUNST che per la presentazione di The Beguiled ha indossato un abito stile damigella in tulle di Elsa Schiaparelli Couture, dai toni pastello e con scollatura generosa.