Carey Mulligan sarà nel prossimo film dei Fratelli Coen, a quanto riporta la famosa rivista Variety. Il progetto si intitola “Inside Llewyn Davis” e si basa sulla vita del musicista Dave Van Ronk, parte del panorama della folk music che ebbe successo nel Greenwich Village nel 1960.

La sceneggiatura sarebbe basata sulle memorie dello stesso Van Ronk, racchiuse in “The Mayor of MacDougal Street”. Il ruolo di Carey Mulligan è ancora sconosciuto, ma sicuramente interpreterò il ruolo femminile principale della storia. Anche se l’attrice ancora ha ancora firmato il contratto, è stato reso noto che le piacerebbe molto vestire il ruolo di controparte con Joaquin Phoenix nel prossimo progetto ancora senza titolo di Spike Jonze, che riunisce il regista con lo sceneggiatore Charlie Kaufman.

La Mulligan che abbiamo visto ultimamente recitare in “Drive” a fianco di Ryan Gosling, sarà presto la protagonista di “Shame ” di Steve McQueen e ne “Il Grande Gatsby” di Baz Luhrmann.