Era già stato annunciato a Novembre con il titolo The Bitter Pill, e oggi diventa una conferma il nuovo progetto di Steven Soderbergh, un medical thriller con il titolo definitivo Side Effects. La protagonista principale è Catherine Zeta Jones, che già ha lavorato per Soderbergh nel 2000 con Traffic, e accanto a lei anche Jude Law, Blake Lively e Channing Tatum.

Come sempre Soderbergh riesce a mettere insieme un cast di nomi di un certo spessore e questa volta, grazie alla sceneggiatura di Scott Z. Burns (The Informant, Contagion), racconta una storia ambientata nel mondo della psico farmacologia, focalizzandosi sullo studio degli effetti delle droghe sulla mente umana. Zeta Jones e Jude Law sono due dottori e Lively è una donna che ha cominciato ad essere dipendente dai farmaci prescritti e comincia una relazione con il personaggio di Law. Channing Tatum è il marito di Lively,  un condannato che è stato scarcerato troppo presto.