Dopo l’inaspettato arrivo dell’ italianissima Valentina Cervi il cast della quinta e imminente stagione di True Blood potrebbe ampliarsi con un attore d’eccezione: Christopher Meloni. Attualmente impegnato nelle riprese di Superman: Man of Steel di Zack Snyder, Meloni è stato contattato dalla HBO, casa produttrice del telefilm, per interpretare uno dei potenti vampiri della nuova stagione. Se il network statunitense preferisce astenersi dal rilasciare commenti sulla eventuale entrata dell’attore nel cast, Meloni si dice già entusiasta delle trattative in corso, facendo presagire ai fan della serie la sua imminente assunzione come regular o guest star nel telefilm. Meloni, attore statunitense di origine italiana, ha già all’attivo una infinità di ruoli di altissimo livello in film del calibro di L’esercito delle 12 scimmie, Bound – Torbido inganno, Paura e delirio a Las Vegas, Se scappi ti sposo e Come un uragano.

A segnare però l’entrata di Meloni nell’olimpo delle star hollywoodiane è stata la sua partecipazione nel mondo delle serie tv: in molti ricorderanno la sua performance nei panni del Detective Elliot Stabler in Law & Order: Special Victims Unit o Chris Keller in Oz o addirittura i suoi ruoli minori in telefilm cult quali Leaving L. A.N. Y. P. D., Misery Loves Company, The Boys, Dinosauri, I Fanelli Boys e Scuola di football. Tra i celebri set dell’eroico Superman: Man of Steel e il comico Awful Nice, Meloni si conferma una delle star hollywoodiane del momento. Non resta che attendere la conferma ufficiale da parte della HBO per sapere se potremo ammirare Meloni nel ruolo inedito del vampiro, una interessante sfida che l’attore italo americano vincerà quasi sicuramente. La quinta stagione di True Blood, attualmente in produzione, non ha ancora una data di trasmissione ufficiale.