Gli Oscar 2012 stanno arrivando e una notizia strana e interessante sta girando nel mondo del web da poche ore. Questo evento di fama mondiale è stato sempre molto nomade, ma da dieci anni ormai si era stabilito nel Kodak Theatre nel cuore di Hollywood a Los Angeles. Ora invece potrebbe di nuovo traslocare, ma ancora non si hanno notizie certe a riguardo. Secondo l’Hollywood Reporter, il presidente dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences Tom Sherak, ha affermato che il gruppo avrebbe esercitato una clausula del contratto di venti anni con i proprietari della Kodak, la CIM Group, che prenderà in considerazione il non profit per esplorare altri luoghi per lo spettacolo.

I rappresentanti dell’Academy non discutono o smentiscono la storia dell’Hollywood Reporter, ma hanno declinato ogni tipo di commento dichiarando: “Il nostro piano ora è di sperimentare questa opzione e vedere cosa succede. Siamo aperti ad ogni possibilità“. La cerimonia degli Oscar di solito è seguita da circa 30 -40 milioni di persone ogni anno e sicuramente essere il luogo che ospita tale evento è un onore e un’ottima occasione di notorietà. Per il momento è in atto un’ampia negoziazione, ma eventualmente il cambio location avverrà nel 2013.

Tom Sherak ha detto all’Hollywood Reporter: “Personalmente amo la Kodak, e dirò che sono triste in viso, poichè sono stato qui dall’inizio. Ma il prossimo anno la Kodak e gli altri verranno da noi e l’Academy prenderà una decisione in qualche modo”. 

Intanto aspettiamo la cerimonia di quest’anno, fissata per il 26 Febbraio.