Denzel Washington, uno dei grandi nomi da Broadway al box office, è pronto per fare il suo ritorno a Broadway in questa primavera con Iceman Cometh di Eugene O’Neill. Ad occuparsi della produzione di questa rinascita sarà Scott Rudin, con George C. Wolfe pronto a curarne la regia.

Washington negli ultimi anni è stato presente in due spettacoli di Broadway, in Barriere nel 2010 e A Raisin in the Sun nel 2014, i quali sono stati tra i primi a guadagnare dalle rispettive stagioni. L’attore si è anche aggiudicato un Tony Awards per Barriere, interpretando il suo ruolo nell’ adattamento cinematografico nel 2016.

Rudin, che si è occupato di A Raisin in the Sun è stato l’artefice della grande rinascita di Hello Dolly! con Bette Midler, tra le altre produzioni. Wolfe ha diretto il prodotto musicale di Rudin, Shuffle Along“, così come lo show Lucky Guy, The Normal Heart e Caroline, or Change. L’ultimo revival di Broadway è del 1946 firmato da Eugene O’Neill dal titolo Iceman Cometh che poi ha visto sul palco nel 1999 l’attore Kevin Spacey nel ruolo di Hickey, venditore che Washington interpreterà nella nuova produzione. Più recentemente, Nathan Lane ha vestito i panni di Hikey in una nuova versione avvenuta a Chicago ed un’altra alla Brooklyn Academy of Music.

The Iceman Cometh avrà la sua anteprima il 22 Marzo 2018 e successivamente il prossimo 26 aprile presso il Jacobs Theatre, luogo dove il musical Bandstand chiuderà il mese prossimo. Per quanto riguardano altre informazioni ufficiali circa la produzione è ancora in fase di lavorazione.