Brutte notizie per i fan di Desperate Housewives: l’ottava e imminente stagione del telefilm americano sarà anche l’ultima dello show. Dopo ben sette stagioni e 157 episodi è arrivato il momento di salutare per sempre Bree (Marcia Cross), Susan (Teri Hatcher), Lynette (Felicity Huffman) e Gabrielle (Eva Longoria), storiche amiche nonché vicine di casa a Wisteria Lane, sede di amori, disastri e tragedie dal 2004 ad oggi. Già da qualche tempo giravano rumors su una eventuale chiusura di Desperate Housewives, in precedenza collegata all’abbandono del ruolo di produttore e showrunner del creatore Marc Cherry per lo sviluppo del nuovo telefilm Hallelujah e in seguito attribuita ad una nuova sitcom dai risvolti dark con Teri Hatcher. Nessuna di queste news è stata ancora confermata, quindi non è ancora possibile capire fino in fondo la scelta di chiudere uno dei telefilm più longevi e amati degli ultimi dieci anni.

Marc Cherry rimarrà un semplice consulente per la prossima ottava stagione e ovviamente le quattro storiche protagoniste torneranno più cariche che mai, nonostante secondo Deadline siano rimaste tristi e choccate dalla notizia, imprevista e inattesa anche per loro visto il programma iniziale del creatore Marc Cherry di concludere la serie con il season finale della nona stagione nel 2013. Questa sera, nel corso del Television Critics Association summer press tour verrà annunciato il comunicato ufficiale sulla chiusura di Desperate Housewives, fino ad ora solo rumour molto attendibile condiviso da alcuni dei più importanti siti cinematografici del mondo. Se i produttori e la Abc confermeranno la chiusura di Desperate Housewives, l’ottava e imminente stagione del telefilm americano sarà anche la fine della storyline di Bree, Susan, Lynette e Gabrielle, ormai vere e proprie icone della televisione americana con una media di 51.6 milioni di telespettatori in oltre 68 paesi, nonostante la pirateria online. L’ottava stagione di Desperate Housewives partirà il 25 settembre 2011.