Debutta il prossimo 2 Febbraio al Politeama di Genova la tuornée di Viaggio al termine della notte, spettacolo prodotto dalla Fondazione Teatro Piemonte Europa in collaborazione con Musica 90 e che vede sul palco Elio Germano, affiancato dallo straordinario musicista Theo Teardo. Reduci dal successo della passata stagione, Germano e Teardo ripropongono il capolavoro di Cèline, attraverso le letture affidate all’attore più applaudito del momento e le interpretazioni musicali live del musicista e compositore più originale del panorama cinematografico. Avvalendosi della straordinaria sensibilità interpretativa di Germano, Teardo, accompagnato dal violoncello di Martina Bertoni, ripercorre musicalmente alcuni passi tratti dal Viaggio, restituendo in una partitura inedita la disperazione grottesca di questo capolavoro di scrittura, che ritrova nuove dinamiche espressive nella combinazione di archi, chitarra e live electronics. Assisteremo alla fusione tra sonorità cameratistiche proiettate in un futuro tecnologico e le  immagini evocate dal testo interpretato da Germano, in un succedersi di eventi sonori e verbali, dove la voce esce dalla sua dimensione tradizionale fino a divenire suono.

Dopo Genova la tournée raggiungerà Bologna (Arena del Sole) il 3 e il 4 Febbraio, Correggio (Teatro Asioli) il 5 Febbraio, Milano (Teatro Elfo Puccini) dal 7 al 19 Febbraio, Roma (Palladium) dal 21 al 26 Febbraio, infine Cagliari (Teatro Massimo) il 28 e 29 Febbraio.