In una recente intervista a Ain’t It Cool News, la star statunitense Elizabeth Olsen si è soffermata sui suoi prossimi progetti cinematografici: il 16 maggio 2014 sarà Elle Brody nel film Godzilla, diretto da Gareth Edwards; mentre il 1° maggio 2015 sarà Scarlett (Wanda Maximoff) nel lungometraggio Avengers: Age of Ultron di Joss Whedon. Anche se il protagonista è Aaron Taylor-Johnson, tutto il cast è in qualche modo collegato con il personaggio principale. Io interpreto la moglie e sono un’infermiera che lavora cercando di prendersi cura del caos che è stato provocato. Godzilla è una pellicola così meritevole ed è un buon remake americano. La nostra speranza è quella di aver girato e recitato come volevamo fare – ha dichiarato l’attrice sul film di G. Edwards.

Elizabeth_Olsen_39125

Per quanto riguarda, invece, il sequel di The Avenger, la Olsen ha spiegato che il suo personaggio è pazzo ed è completamente diverso da lei. Scarlett può dire dove è un oggetto, può leggere il futuro e può collegarsi con i morti e con le persone provenienti da altri universi. Sono cresciuta amando Star Wars e Il Signore degli Anelli ed è stato molto divertente interpretare questo personaggio così strambo. Come si dice: non ci resta che aspettare ancora un anno per Godzilla e due anni per Avengers: Age of Ultron per poter vedere questi due lungometraggi, che sicuramente faranno discutere e che daranno filo da torcere ai loro avversari del botteghino.

Fonte: ComingSoon.net