Scomparso ma mai dimenticato. Queste poche parole più o meno riassumono perfettamente la perdita di Paul Walker per i suoi colleghi del franchise Fast and Furious. Anche se la star è scomparsa tragicamente nel 2013 per un incidente d’auto, alla fine del 2015 nel film Furious 7, la sua famiglia del grande schermo ha cercato di mantenere viva la sua memoria in un modo che i fan vorrebbero vedere in tutti i prossimi film di Fast & Furious. In effetti, il cast di Fast 8 ha appena rilasciato un video in cui spiega come ognuno possa contribuire ad onorare la memoria di Paul Walker per una buona causa.

Come si può vedere nel video il cast e la troupe di Fast 8 hanno annunciato che per questo nuovo film hanno collaborato con Omaze per raccogliere fondi per la Fondazione Paul Walker. I fan che donano alla campagna verranno automaticamente inseriti in un contesto in cui il primo premio è la possibilità di vincere un viaggio tutto spesato sul set del prossimo capitolo della serie Fast & Furious. Oltre a ricevere una sistemazione di lusso, il vincitore del primo premio sarà in tour con la troupe e vivrà in prima persona la realizzazione del film.

Il punto culminante di tutto il video è l’interazione tra Dwayne Johnson e Tyrese Gibson, due personaggi che ci regalano sempre battute esilaranti e spassosi nei film. La Fondazione Paul Walker è stata istituita per raccogliere fondi fondi per la salvaguardia e la conservazione degli oceani del mondo e della fauna acquatica. Si tratta di una causa importante in linea con lo spirito filantropico che ha guidato Paul Walker durante la sua breve, ma significativa, vita.

Fast 8 sarà al cinema il prossimo anno.