Mentre attendiamo il primo trailer di Fast 8 che dovrebbe arrivare a Dicembre, il fratello di Paul Walker, Caleb, ha fatto una dichiarazione interessante ad Entertainment Tonight su Brian O’Conner, il personaggio del defunto attore, che forse apparirà nei futuri sequel di Fast & Furious.
Ho ricevuto una telefonata da Vin [Diesel] e abbiamo parlato per circa un’ora. Lui voleva la nostra benedizione” ha detto Caleb, aggiungendo che Diesel gli avrebbe chiesto se pensava che sarebbe possibile coinvolgere nuovamente il personaggio di Paul nel franchise… per lasciare un’illusione ai suoi fan che lui è ancora là fuori da qualche parte. L’Universal vuole fare in modo di rispettare la memoria di Paul Walker e la sua immagine, nonchè la sua famiglia.
Sia Caleb che Cody Walker sono intervenuti per aiutare a finire la produzione di Furious 7 dopo la morte del giovane attore il 30 novembre 2013. Diretto da F. Gary Gray, Fast 8 dovrebbe lanciare una nuova trilogia di film a partire dal 14 aprile 2017. Fast 8 sarà seguito da un nono film per il 19 aprile 2019 e un decimo il 2 aprile 2021. Fast and Furious 8, 9 e 10 non sono gli unici film nuovi che l’Universal ha in programma per il franchise. E’ stato recentemente rivelato che i piani sono in corso per vari spin-off e prequel di Fast and Furious.

Nel cast del nuovo film troveremo Vin Diesel, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Chris “Ludacris” Bridges, Elsa Pataky, Nathalie Emmanuel e Lucas Black. Anche Jason Statham, Dwayne Johnson e Kurt Russell sono confermati per tornare. Charlize Theron interpreterà il cattivo, con Kristofer Hivju come uno dei suoi scagnozzi.