Mother!

Sinossi

E’ un “mistero misterioso” mother!, il nuovo film di Darren Aronofsky – direbbero Lillo e Greg, citando parte del titolo di un loro spettacolo. E avrebbero ragione, perché poco si sa della trama del nuovo film del regista di Noè, che dopo il kolossal biblico torna a parlare una lingua più simile a quella di Black Swan. Certo, l’idea di una coppia la cui stabilità (e probabilmente non solo) viene minacciata dall’arrivo di alcuni ospiti fa pensare a un kammerspiel, a un Carnage di Polanski ad esempio o a un The Dinner, ma ad avvertirci che si sconfinerà nell’horror (o nel thriller, o magari perché non nel gore?) non è solo un influente signore della Paramount che tempo fa ha dichiarato che mother! assicurerà “thrills and chills” (trepidazione e brividi), ma anche un magnifico poster in stile un po’ cartolina d’auguri kitsch e un po’ quadro preraffaellita disegnato da James Jean in cui una Jennifer Lawrence dall’aria virginale tiene fra le mani insanguinate il proprio cuore, presumibilmente dopo esserselo strappato dal petto.

Trailer

Al Cinema

  • TROVA
  • Nelle Vicinanze