Dopo quasi dieci anni di assenza dal grande schermo, Goldie Hawn è pronta per tornare al successo con una nuova serie televisiva: The Viagra Diaries. Il telefilm, ispirato al romanzo di Barbara Rose Brooker e adattato per la televisione da Darren Star (Sex and The City), racconta la tragicomica storia di una donna (Goldie Hawn) abbandonata dal marito per una crisi di mezza età. La donna, dovrà scoprire le difficoltà del rimettersi in gioco a più di sessanta anni e con ben trenta anni di matrimonio alle spalle, cercando allo stesso tempo di ritrovare il rapporto con se stessa e con la vita da single.

Oltre alla lampante parodia di The Vampire Diaries nel titolo, questo nuovo telefilm trasmesso dalla storica HBO (Sex and The City) prende di mira proprio il Viagra, farmaco miracoloso utilizzato per lo più da persone in crisi di mezza età. Che sia questo il motivo dell’abbandono della protagonista da parte del marito? Purtroppo ancora nulla è trapelato sulla trama e sul resto del cast, quindi per avere ulteriori indiscrezioni bisognerà attendere ancora qualche mese. Prodotta dalla stessa Goldie Hawn in collaborazione con Aaron Kaplan, Alan Nevins, Brian Medavoy e Alan e Wendy Riche, The Viagra Diaries, si preannuncia la serie cult del prossimo anno.