L’assegnazione del prestigioso premio Ubu è prevista per il prossimo dicembre a Milano. Ai premi Ubu possono concorrere tutti quegli spettacoli teatrali prodotti e presentati inItalia tra il 1 luglio 2010 e il 30 luglio 2011, ad esclusione di quelli che non abbiano avuto una nuova regia. I critici, componenti la giuria, convocati da Franco Quadri nel 2010 seguiranno, per le votazioni, le consuete modalità: dopo una prima votazione, si procederà col ballottaggio finale e di seguito saranno scelte le tre candidature più votate per ogni voce. Le singole votazioni, corredate dalle motivazioni, saranno successivamente rese note a tutti  tramite il sito www.ubulibri.it

La scelta di dare continuità alle scelte dell’anima del Premio,il critico Franco Quadri, è stata felicemente accolta, in quanto rappresenta un sentito omaggio, che arriva dopo la sua recente scomparsa, e rappresenta la volontà di andare avanti senza dimenticare il passato.

Franco Quadri ci ha lasciato un’opera importante, intitolata “L´avanguardia teatrale in Italia. Materiali 1960-1976” , pubblicata da Einaudi nel 1977 e una serie di preziosi saggi su Luca Ronconi, Bob Wilson, Pina Bausch (anche lei improvvisamente scomparsa nel 2009), come le sue traduzioni dei testi di Samuel Beckett.