I fan della serie animata cult I Simpson possono finalmente tirare un sospiro sollievo. Dopo le pesanti trattative avviate dalla Fox al fine di dimezzare lo stipendio degli storici doppiatori della serie e le annesse dichiarazioni di voler cancellare definitivamente lo show qualora non si fosse raggiunto un compromesso, è stato confermato che la simpatica famiglia di Springfield tornerà a divertire i fan di tutto il mondo per ben altre due ricche stagioni, precisamente la 24esima e la 25esima della serie. La proposta inizialmente lanciata dai doppiatori alla Fox di tagliare del 30% i loro compensi in cambio di una percentuale sui profitti era stata bocciata dalla casa di produzione perché giudicata ugualmente troppo esosa per la produzione di ulteriori stagioni del telefilm. Una fonte interna al canale televisivo di Rupert Murdoch ha dichiarato – Siamo tutti veramente contenti del risultato raggiunto – andando a rassicurare i milioni di fan di una delle serie animate più brillanti degli ultimi venti anni.

Giunto alla 23esima stagione (ora in produzione), I Simpson viene trasmesso in oltre cento paesi e doppiato in più di cinquanta lingue, divenendo così un vero e proprio fenomeno popolare oltre che una delle serie più longeve della tv americana insieme a cult quali Dallas, Power Rangers, Friends, ecc…

La 23esima stagione de I Simpson, trasmessa negli Usa a partire dal 25 settembre 2011, conterrà anche il 500esimo episodio della serie, vero evento da non perdere per gli appassionati della serie animata cult per eccellenza.