Pitch Black HeistIeri sera ai BAFTA 2012, i premi assegnati dalla British Academy of Film and Television Arts ha trionfato, seppur indirettamente, anche Michael Fassbender, ingiustamente ignorato per la sua interpretazione mozzafiato in “Shame” di Steve McQueen, ha comunque potuto assistere alla vittora del Cortometraggio “Pitch Black Heist” di cui è co-protagonista. Premiato proprio nella categoria “Short Film” il cortometraggio scritto e diretto da John Maclean si è portato a casa questo importante riconoscimento. Il progetto, ancora abbastanza sconosciuto, dopo un riconoscimento del genere dovrebbe ottenere la visibilità che merita, vantando un cast d’eccezione, composto appunto da Michael Fassbender nel ruolo di Michael, Liam Cunningham nel ruolo di Liam ed Alex MacQueen.

La breve sinossi che abbiamo a disposizione, non potendo vedere ancora per intero il film, vede Liam e Michael, due professionisti del furto con scasso, contattati per rubare una cassaforte. L’impresa, apparentemente semplice, non si rivela tale. Ogni luce nella stanza fa scattare immediatamente l’allarme, perciò i due dovranno lavorare completamente al buio per portare a termine l’operazione.

Di seguito qualche breve spezzone del corto e l’intervista al regista:

E qui la premiazione ai BAFTA 2012: Short Film Winner in 2012