Era il 1961 quando Blake Edwards diede vita ad un capolavoro di intramontabile bellezza, Colazione da Tiffany, interpretato dalla splendida Audrey Hepburn, nel ruolo di Holly Golightly. Il film ebbe uno straordinario successo, tanto da aggiudicarsi due Oscar, nel 1962, per la colonna sonora di Henri Mancini e per la memorabile canzone Moon River composta da Mancini, che componendo la canzone si ispirò proprio alla Hepburn, e Johnny Mercer. A cinquant’anni di distanza questo film eterno torna di nuovo nelle sale cinematografiche grazie a Nexo Digital, editore e distributore di contenuti cinematografici alternativi.

La proiezione della versione restaurata in digitale 4K, per la prima volta in Italia, avrà luogo durante il Festival Internazionale del Cinema di Roma, divenendo così l’evento di chiusura, il 4 novembre. Dopo la cerimonia di premiazione, infatti, la pellicola sarà proiettata alle 18.30 presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica. Per chi dovesse perdere questa occasione unica, potrà recuperare il 9 novembre, quando verrà proiettata, per un solo giorno, in alcune delle sale cinematografiche italiane, rendendo così un doveroso omaggio ad una delle più incantevoli attrici di tutti i tempi.

Audrey Hepburn è stata, e rimarrà per sempre, un’icona di stile, di eleganza, di sensualità. Attraverso questo omaggio e attraverso le nuove tecniche digitali, un film stupendo e la sua incredibile attrice tornano ad occupare gli schermi delle nostre sale, regalando agli spettatori la possibilità di ammirare la poesia di un classico del cinema.