Qui su NewsCinema vi avevamo parlato in anteprima di Tatanka (la nostra recensione) e ieri abbiamo intervistato il regista Giuseppe Gagliardi.

Abbiamo deciso di non partire direttamente dal suo ultimo film, ma di ripercorrere la sua carriera cinematografica dai primi corti come Nunca Pasa Nada del 1998, passando per il suo primo lungometraggio La vera leggenda di Tony Vilar (2006), pluripremiato all’estero ed in Italia fino ad arrivare a Tatanka al cinema dal 6 maggio e tutt’ora nelle sale.

Nell’intervista abbiamo parlato del suo ultimo lungometraggio, Tatanka per l’appunto, a 360°. Dal soggetto, tratto dal libro La Bellezza e L’Inferno di Roberto Saviano, all’argomento Camorra, centrale nel film ma trattato in maniera assolutamente non convenzionale, fino alla scelta degli attori e ai problemi col Corpo della Polizia di Stato che si sono succeduti alla partecipazione al film di Clemente Russo (il protagonista) che ha dovuto fare i conti con una sospensione dal servizio per sei mesi.

Insomma, un’intervista a tutto tondo con Giuseppe Gagliardi che vi proponiamo qui sotto dal nostro canale YouTube: