L’attore napoletano Luigi Iacuzio racconta la sua esperienza nel film “La misura del confine” di Andrea Papini, un thriller italiano che racconta il misterioso ritrovamento di una mummia risalente al dopoguerra, sulla vetta del Monte Rosa. Divo tra teatro, cinema e televisione, Luigi Iacuzio interpreta la guida di montagna Osvaldo che insieme ad altri esperti si reca sul luogo del ritrovamento per fare luce su questo evento particolare.