L’amatissimo attore James Franco torna nei panni di regista, ha già diretto dei cortometraggi e il lungometraggio The Broken Tower, dirigerà infatti un nuovo film in uscita nel 2013, e ne sarà anche lo sceneggiatore! E’ impegnato nella realizzazione di un biopic, Sal, film nel quale sarà anche attore, seppur in un ruolo secondario.

Il film parla dell’attore Sal Mineo, interprete di origine italiana (siciliana per l’esattezza) che è diventato famoso per il suo ruolo in Gioventù Bruciata (performance che gli fece sfiorare l’Oscar), è stato assassinato all’età di soli 37 anni nel 1976 in circostanze che non sono ancora molto chiare. Mineo ha sicuramente vissuto una vita fuori dalle convenzioni, fu infatti tra i primi attori famosi di Hollywood a dichiarare la sua bisessualità, e un film su di lui potrà aiutare il grande pubblico a fare chiarezza su questa breve ma intensa vita.

La carriera di James Franco (già apprezzato da molti in 127 ore, Tristano e Isotta e Spider Man) è già stata vicina sia a Mineo che al suo collega James Dean, perché ha interpretato proprio Dean in un film dedicato alla sua vita, una decina di anni fa. Nei panni del protagonista ci sarà l’attore Val Lauren!

(Fonte: JustJaredThe Hollywood Reporter)