James Van Der Beek torna finalmente a recitare e lo fa con grande stile. Ricordato in tutto il mondo per essere stato Dawson, il ragazzo appassionato di cinema che crede nel vero amore e nella vera amicizia nel telefilm cult “Dawson’s Creek”, Van Der Beek non ha trovato in seguito ruoli che esaltassero le sue capacità recitative.

Dopo una piccola parte in “One Tree Hill”, alcune comparsate in telefilm di successo e qualche film mediocre, si aprono finalmente nuove possibilità per l’attore americano: Van Der Beek comparirà infatti in un episodio importante dell’ultima stagione di “Law & Order: Criminal Intent”, nei panni del creatore di social network James Tamlyn, coinvolto in una disputa legale che sfocerà nella tragedia costando la vita a due persone. Nei panni degli avvocati difensori troveremo i gemelli Thad e Trent Luckinbill. Ricordiamo che “Law & Order: Criminal Intent”, serie iniziata nel 2001 e guidata da Vincent D’Onofrio e Kathryn Erbe, è giunta alla decima stagione che sarà anche l’ultima per il telefilm.