A gennaio Jamie Foxx (Django Unchained, Ray) si è unito al cast del film della Lionsgate dal titolo Robin Hood: Origins nel ruolo di Little John. Ora, secondo The Hollywood Reporter un altro famoso “Jamie” si è aggiunto al cast. In attesa di vederlo in Cinquanta sfumature di nero Jamie Dornan è stato ingaggiato per interpretare il ruolo di Will Scarlett, un membro ricco appartenente alla banda dei Merry Men che diventerà anche il marito di Lady Marian.

Descritto come una storia che racconta le origini della storia come se fosse la trilogia di Dark Knight di Christopher Nolan, Robin Hood: Origins si propone come una nuova versione dell’eroe popolare. La storia trova Robin Hood (interpretato dal protagonista di Kingsman: Secret Service Taron Egerton) di ritorno dalle Crociate alla scoperta della foresta di Sherwood vittima di corruzione e male. La collaborazione con una banda di fuorilegge, lo spinge a prendere la faccenda nelle sue mani per sistemare le cose. Eve Hewson (Bridge of Spies) interpreterà Lady Marion.

jamie-dornan51

Gli sceneggiatori hanno fatto in modo di dare un un tono “grintoso” alla sceneggiatura di Robin Hood: Origins proveniente dalla mente di Joby Harold, che ha recentemente scritto per Guy Ritchie una nuova versione del film su Camelot e i cavalieri della tavola rotonda.

Dornan la vedremo nel film di guerra per Netflix L’assedio di Jadotville il 7 ottobre, e riprenderà il suo ruolo di Christian Grey nel febbraio con Cinquanta sfumature di nero.