Sembra che il reboot della CBS della serie d’azione anni ’80 MacGyver abbia trovato il suo protagonista come ha riportato The Hollywood Reporter. Si tratta del 25enne Lucas Till, meglio conosciuto come Havok in X-Men, il quale assumerà il ruolo di protagonista di Richard Dean Anderson. Anche Joshua Boone (Fan Girl) ha aderito alla nuova serie di MacGyver, mentre George Eads ( “CSI”) sarà il co-protagonista nel pilot come Lincoln, un teorico sulla cospirazione che lavora per il governo.

Anche se è ancora nei panni di produttore esecutivo della serie, James Wan non è più impegnato a dirigere l’episodio pilota a causa di un conflitto con la programmazione. Invece David Von Ancken prenderà le redini della situazione. “La mia idea iniziale era di presentare un giovane MacGyver al college magari a Boston, una delle grandi università, che è veramente brillante” ha detto Wan in precedenza. “E’ così intelligente che non avrebbe mai potuto stare in un mondo così banale. Quindi è un po’ un outsider. Lui è molto furbo, è molto intelligente, conosce tutti i tipi di scienza, della matematica ed ingegneria. Ho voluto mettere la mia storia di MacGyver intorno a qualcosa come Intrigo internazionale: Egli viene accusato di qualcosa che aveva progettato, qualcosa di veramente grande ed è qualcosa che tutti volevano, e ora qualcuno ha deciso di usarla come arma verso di lui. Sta correndo per salvare la sua vita e sta cercando di cancellare il suo nome, ma non del tutto a differenza della struttura del ‘Nemico pubblico’. Quindi immaginate ‘Nemico pubblico’ con il cervello di MacGyver all’interno di Will Smith.