Il regista Quentin Tarantino sta cercando di realizzare un film sull’omicidio di Charles Manson, secondo quanto riferisce THR. Il progetto senza titolo è previsto scritto e diretto da Tarantino e si dice che i collaboratori di Harvey e Bob Weinstein siano coinvolti.

Mentre il film dovrebbe essere nelle ultime fasi di scrittura, Brad Pitt e Jennifer Lawrence sono stati contattati per i ruoli principali. Il film Manson Murders sarà probabilmente lanciato nelle sale nell’estate del 2018. Lo script ruota intorno a Sharon Tate, attrice e moglie del regista Roman Polanski, uccisa da Manson e i suoi seguaci nel 1969. Quattro di questi hanno assassinato Tate, che all’epoca era di otto mesi di gravidanza, e altre quattro persone in casa. Manson è attualmente in carcere, come alcuni dei suoi seguaci per questi e altri omicidi nello stesso anno.

Tarantino è conosciuto per il suo stile unico di scrittura e regia, spesso utilizzando gli stessi attori per diversi film, tra cui Samuel L. Jackson, Uma Thurman, Tim Roth, Zoe Bell, Christoph Waltz e Michael Madsen. Ha scritto e diretto film come Jackie Brown, Kill Bill, Django Unchained, Bastardi senza Gloria, The Hateful Eight e Pulp Fiction. Vedremo cosa farà con questa interessante storia recente.