In attesa del quinto capitolo della saga adventure più famosa della storia del cinema, che vedrà nuovamente insieme Harrison Ford nei panni di Indy e Steven Spielberg alla regia, già si parla di un eventuale reboot della serie previsto per il prossimo futuro. Vista la veneranda età di Ford, che avrà ben 77 anni quando uscirà il nuovo capitolo di Indiana Jones, molti appassionati sostengono la necessità di un giovane esploratore che possa prendere in mano le redini del leggendario archeologo. In una recente intervista a Games Spot, Megan Fox ha parlato dei ruoli che le piacerebbe interpretare nella sua futura carriera da attrice. Il sogno principale, come prevedibile, è quello di poter vestire i panni di Lara Croft nel prossimo film di Tomb Raider, parte per cui è stata ingaggiata proprio recentemente Alicia Vikander. Nonostante ciò, la bella attrice statunitense ha dichiarato che, come seconda opzione, le piacerebbe interpretare una inedita versione femminile di Indiana Jones. “Ho sempre amato la simpatia e la libertà di Indiana”, ha detto la Fox. “Insomma, è un archeologo coraggioso e avventuroso che sfida la morte alla ricerca di preziosi tesori nei luoghi più misteriosi della Terra, chi non lo amerebbe ?”.

Disney però dal canto suo non sembra attualmente intenzionata a sostituire il veterano Harrison Ford con nessun altro attore, e proprio per questo la stuzzicante eventualità di un reboot al femminile sembra quanto mai improbabile. Nonostante ciò, nulla ci vieta di fantasticare in attesa dei prossimi sviluppi e di ulteriori dettagli sul quinto capitolo della serie, la cui uscita al cinema è prevista per il 2019.