Il regista inglese Mike Leigh (Another Year, Segreti e Bugie) sarà il Presidente della 62° edizione del Berlino International Film Festival il prossimo anno.

Nel corso della sua meravigliosa carriera, Leigh si è sicuramente distinto come uno dei più influenti ed importanti autori del cinema inglese, investendo moltissimo sulle capacità dei suoi attori e valorizzando moltissimo le loro capacità di improvvisazione, le sue prove autoriali e non lo hanno portato a collezionare premi di ogni genere. E’ riuscito a toccare vari ambiti dello spettacolo, divenendo anche un ottimo autore e regista  teatrale, nonchè un meraviglioso sceneggiatore e, oggi, direttore della London Film School. Ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali per i suoi film, nei quali prevalgono storie di persone che prevalentemente appartengono alla classe popolare e che, soprattutto, vivono a Londra. Il suo modo di far cinema è un esempio di humor impeccabile, e il ritratto che fornisce  della società inglese è sicuramente un esempio di realismo!

Sono molti i titoli famosi diretti dal regista di Salford, ricordiamo : Bleak Moments (1971), Abigail’s Party (1977), Naked-Nudo (1993), Ragazze (1997), Tutto o niente (2001) e La Felicità porta fortuna del 2008, uno dei suoi lavori più recenti.