Ufficialmente le riprese della seconda stgione di Mr. Robot sono iniziate da poco. Il dramma USA più amato del momento ha aggiunto al resto del cast Craig Robinson, Joey Bada $$, Chris Conroy, e Mimi Gummer nella prossima stagione. Oltre alle new entry, ci sono alcuni ruoli già noti che si rafforzeranno nella seconda stagione. Al SXSW questo fine settimana, il creatore della serie Sam Esmail ha fatto luce su ciò che ha in serbo per i fan di Mr. Robot. Esmail, Rami Malek, e Christian Slater hanno partecipato al SXSW lo scorso fine settimana, partecipando al panel Coding on Camera: Mr. Robot and Authenticity on TV.

Esmail ha detto che la seconda stagione dovrebbe avere a che fare più che altro con la privacy e la crittografia dei dati (fonte Variety): “Non è strano se parliamo in maniera tematica di crittografia e privacy, con tutto quello che è successo con la Apple e Tim Cook. In realtà credo sia una questione molto importante riguardo ad una realtà nella quale entreremo nei prossimi dieci anni o giù di lì. Non penso che la gente riuscirà a capire realmente le sfumature di questa questione, ma sarà interessante intraprendere un dibattito pubblico su questo. Perché se punta i riflettori davvero sul  diritto alla privacy lo dobbiamo al pubblico”. C’è attualmente una disputa tra il CEO di Apple Tim Cook e l’FBI, a causa dell’insistenza del governo per bypassare le funzioni di sicurezza su un iPhone trovato durante l’inchiesta sulle sparatorie di San Bernardino. Apple ha fatto tutto il possibile per aiutare le indagini, fino a quando non è stato chiesto di effettuare le seguenti operazioni: “Ci hanno chiesto di costruire una backdoor per l’iPhone. In particolare l’FBI vuole fare una nuova versione del sistema operativo iPhone, aggirando diverse funzioni di sicurezza importanti, ed installarlo su un iPhone recuperato durante l’inchiesta. Nelle mani sbagliate questo software – che non esiste oggi – avrebbe il potenziale per sbloccare qualsiasi iPhone in possesso di qualcuno“.

La creazione di tale backdoor potrebbe essere pericoloso. Come dice Apple, il governo sta sostanzialmente chiedendo loro di tradire i propri utenti, e la società non vuole farlo verso i suoi clienti più vulnerabili per questi rischi potenziali. Tutto quello che succede con Tim Cook e Apple potrebbe certamente fornire un maggiore senso di pertinenza per la seconda stagione di Mr. RobotEsmail non ha detto troppo per quanto riguarda la trama della nuova stagione, ma sarà lui a dirigere ogni episodio, e spera che il suo lavoro possa contribuire al discorso sulla privacy: “Non credo che le persone possano capire le sfumature di questo dibattito tra Apple ed FBI. Se il nostro show, almeno contribuisse a quella conversazione e portasse in primo piano questa questione ancora una volta, penso che aiuterà a convincere la gente ad unirsi a questo dibattito, perche è una cosa veramente importante.” Esmail ha aggiunto che Grace Gummer prenderà parte alla “ramificazioni” dei reati commessi da Elliot (Malek). La showrunner ha voluto mantenere l’applicazione della fuori legge della stagione uno, per creare un elemento chiave nella seconda stagione di Mr. Robot. Non è stata fissata ufficialmente la prima, ma è presumibile che il dramma tornerà negli USA questa estate.