Warner Bros. Pictures ha annunciato che l’ imminente rivisitazione del musical È nata una stella (A Star is Born) ha ufficialmente iniziato la produzione, pubblicando la prima foto del film con Bradley Cooper e Stefani Germanotta, conosciuta in tutto il mondo come la superstar della musica Lady Gaga, nel suo primo ruolo da protagonista in un film per il grande schermo.

Cooper (American Sniper, americana Hustle, Silver Linings Playbook) è anche il regista di questo film che segna il suo debutto alla regia. Egli interpreta Jackson Maine, una star della musica country, che è sull’orlo del declino quando scopre un talento sconosciuto di nome Ally. Quando i due iniziano una storia d’amore appassionata, Jack persuade Ally sotto i riflettori, catapultandola verso la celebrità. Ma, quando la carriera di Ally eclissa rapidamente la sua, Jack trova sempre più difficile gestire il suo declino.

Oltre ad interpretare Ally, Lady Gaga, che ha guadagnato la sua nomination all’Oscar per la canzone “Til It Happens to You” da The Hunting Ground, ha composto ed eseguirà le canzoni originali del film. Il cast principale comprende anche Andrew Dice Clay e Sam Elliott.

A Star is Born è prodotto da Bill Gerber, Jon Peters, Bradley Cooper, Todd Phillips e Lynette Howell Taylor; con Basil Iwanyk e Ravi Mehta che serve come produttori esecutivi. La sceneggiatura è di Will FettersBradley Cooper e Eric Roth, basato su un racconto di William A. Wellman e Robert Carson.

È nata una stella è arrivato nei cinema nel 1937 con Janet Gaynor nei panni di un’aspirante attrice con Fredric March come una star del cinema in declino che la aiuta. E’ stato rifatto due volte, una volta nel 1954 con Judy Garland e James Mason e di nuovo nel 1976 con Barbra Streisand e Kris Kristofferson (qui puoi comprare il dvd). L’ originale del 1937 è stato candidato a sette premi Oscar, vincendone due; il remake del 1954 ha avuto sei nomination, e la versione del 1976 ha guadagnato quattro nomination, tra cui una vittoria per la migliore canzone originale.