Dopo un restauro durato sei anni, il celebre teatro russo Bolshoi torna a nuova vita, con un’acustica notevolmente migliorata, la fossa dell’orchestra ampliata, la pavimentazione rinnovata,  fondamenta e muratura risanate. Il Teatro Bolshoi si mostrerà in tutto il suo splendor ritrovato il prossimo 28 ottobre in diretta nelle sale di tutto il mondo.  In Italia questo progetto è sostenuto e distribuito, in quaranta sale, dalla Nexo Digital in collaborazione con Pathé Live, che hanno messo a punto un collegamento in alta definizione cinematografica e un audio Dolby Digital 5.1. L’elenco delle sale in cui sarà possibile assistere in diretta al galà è consultabile sul sito www.nexodigital.it.

Durante questo galà, curato da Dmitri Tcherniakov, sarà ripercorsa la storia del Bolshoi anche attraverso le magnifiche opere e balletti creati da Michail Glinka e Dimitri Shostakovic.

Faranno parte delle scene alcuni tra i più amati balletti russi, come:Spartacus di Khachaturian, Don Chisciotte di Minkus, Il Lago dei Cigni di Tchaikovsky, L’età dell’Oro di Shostakovich, Flames de Paris di Asafiev, interpretati da étoiles di fama internazionale come Svetlana Zakharova, Natalia Osipova, Ivan Vasiliev e tutti i Solisti del Balletto del Bolshoi. All’opera e al balletto si alterneranno inoltre proiezioni, video-istallazioni e arie cantate.

L’evento si inserisce all’interno del calendario che Nexo Digital, attraverso Nexo Digital Fine Arts, dedica al grande balletto in diretta cinematografica dal Bolshoi di Mosca e dall’Opera di Parigi per la stagione 2011/2012 e alle trasmissioni via satellite dell’Opera del Metropolitan di New York.