Dopo il controverso rilascio di Iron Fist (massacrato dalla critica ma premiato dal numero di spettatori) la piattaforma di streaming più diffusa al mondo, Netflix, si prepara ad un altro mese ricco di novità. Aprile vedrà infatti il ritorno di serie tv apprezzatissime come Better Call Saul, spin off della celebre Breking Bad, e la recente The Get Down, ideata da Baz Luhrmann (Moulin Rouge). Scopriamo insieme tutte le serie tv in arrivo.

Chewing Gum (2a stagione) – 4 aprile

Michaela Coel è la scrittrice, regista e interprete principale (nei panni della commessa Tracey Gordon) di questa serie tv fuori dagli schemi e dalle regole comuni. I tanti appassionati di Fleabag ed Crazy Ex-Girlfriend troveranno sicuramente stimoli per cominciarne la visione.

The Get Down (2a stagione) – 7 aprile

Dopo il grande successo della prima stagione (specialmente da parte della stampa specializzata), Baz Luhrmann, stimato cineasta divenuto famoso con Mouline Rouge ed il recente Il grande Gatsby, torna a dirigere i nuovi episodi di The Get Down. Chi ha amato il “groove” dei precedenti non si tirerà certamente indietro.

Better Call Saul (3a stagione) – 11 aprile

Inizialmente accolto con sospetto e timore, questo spin off nato da una costola della ormai storica serie Breaking Bad ha dimostrato di avere la capacità di reggersi sulle proprie gambe, grazie anche a dei personaggi carismatici e ben scritti. In questa terza stagione, inoltre, farà il suo grande ritorno uno dei volti più famosi dello show di Vince Gilligan: il temibile Gus Fring (Giancarlo Esposito).

Girlboss (1a stagione) – 21 aprile

Questa nuova serie con protagonista Britt Robertson (La risposta è nelle stelle) narra la conquista del mondo della moda da parte di una giovane ragazzina. Lo show è ispirato al bestseller omonimo scritto da Sophia Amorouso, fondatrice della linea di abbigliamento Nasty Gal.

Las Chicas del Cable (1a stagione) – 28 aprile

Dalla vicina Spagna arriva questa serie ambientata nel 1929 dedicata alle vicende di quattro donne di diversa provenienza che vengono assunte come operatrici per una compagnia telefonica. Le giovani protagoniste daranno vita ad una piccola rivoluzione.

Dear White People (1a stagione) – 28 aprile

Basato sul film omonimo del 2014 diretto da Justin Simien, Dear White People lotta contro gli stereotipi di genere attraverso gli occhi di un gruppo di studenti non caucasici appartenenti alla Ivy League statunitense.