Il dance movie è una tradizione del Giffoni Film Festival che, dopo il successo di Step Up – All In di due edizioni fa, introduce al pubblico italiano New York Academy, il nuovo erede del franchise con Channing TatumRyan Guzman. Diretto da Michael Damian, sceneggiato da Janeen Damian e interpretato dalle star in ascesa Nicholas Galitzine e Keenan Kampa, New York Academy racconta una storia di amore, amicizia, lotta per il successo. Johnnie (Nicholas Galitzine) è un violinista inglese trapiantato nella Grande Mela; Ruby (Keenan Kampa) è una giovane ballerina della New York Academy. Divisi da due situazioni diverse ma uniti dalla passione per la musica, i due partecipano a un concorso che potrebbe cambiare le loro vite. Ad aiutarli nell’impresa ci sarà una crew di ballo hip hop che arricchirà la loro performance, sospesa tra l’eleganza classica di Ruby e le emozionanti note di Johnnie.

INTERVISTA A NICHOLAS GALITZINE

Il regista Michael Damian, la sceneggiatrice e produttrice Janeen Damian e l’interprete principale Nicholas Galitzine ci hanno raccontato, nella splendida cornice del Giffoni Film Festival, il difficile ma non impossibile tentativo di unire cult come Grease di Randal Kleiser e Footloose di Herbert Ross alle sfumature pop di High School Musical di Kenny Ortega e Glee di Ryan Murphy. Il protagonista Nicholas Galitzine, modello e musicista inglese come il Johnnie della storia, ci ha svelato che cosa lo ha spinto a prendere parte al film, i suoi idoli cinematografici e i prossimi progetti, avvolti da un mistero che accresce la curiosità sulla star destinata a rubare la scena al lanciassimo Douglas Booth. Riuscirà New York Academy a bissare il successo di Step Up, la quintologia ideata da Duane Adler nel 2006? Lo scopriremo in tutti i cinema italiani il prossimo 18 agosto!

INTERVISTA MICHAEL & JANEEN DAMIAN