Scott Walker sta per realizzare il suo film d’esordio, basato sulla storia del serial killer Robert Hansen,che, conosciuto come un rispettabile padre di famiglia dalla comunità di Anchorage in Alaska, diede letteralmente la caccia a ventiquattro donne. Hansen era solito rapirle per poi liberarle nei gelidi e impervi boschi dell’Alaska, per giocare ad hunting fox, finché non fu sbattuto in carcere nel 1983.

A John Cusack è stato offerto il ruolo del serial killer, mentre a Nicolas Cage quello del poliziotto che gli da la caccia insieme ad una delle vittime, riuscita a scampare alla morte. Se le due star accetteranno di recitare in Frozen Ground, si ritroveranno ancora una volta sullo stesso set dopo Con Air (1997), diretto da Simon West. Riguardo a chi interpreterà la vittima sopravvissuta non si sa ancora nulla, è certo però che le riprese inizieranno la prossima stagione in Alaska.

Cage sarà nel cast del fantasy Ghost Rider: Spirit f Vengeance e in quello del thriller Solo per Vendetta. Vedremo presto anche Cusak interpretare Edgar Allan Poe in un thriller gotico dal titolo The Raven, inoltre  vestirà i panni di un detenuto nel braccio della morte in The Paperboy, per la regia di Douglas Jackson.