James Cameron,  il regista dei due maggiori incassi della storia del cinema : Titanic (del 1997) e Avatar (del 2009), che hanno incassato rispettivamente 1 miliardo e 800 milioni di dollari e 2 Miliardi e 700 milioni, ha dichiarato da subito che Avatar avrebbe avuto dei sequel, e che uno sarebbe uscito nel Dicembre del 2014, e il successivo esattamente un anno dopo.

Cameron ha specificato in una recente intervista di Fox News che i due lungometraggi verranno girati insieme e che lui sta attualmente scrivendo le due sceneggiature, inoltre ha specificato che Avatar non sarà una trilogia, ma un’unica storia con dei personaggi” e dice di essere molto eccitato a riguardo.

Il regista inoltre ha dichiarato nella stessa intervista : “Stiamo lavorando tantissimo alla pre-produzione sviluppando nuovi software e nuove tecniche di animazione. Stiamo creando un nuovo studio di produzione a Manhattan Beach, in modo che chiunque non sia già morto possa tornare nei film.”

Quando gli è stato chiesto se si sente un tantino sotto pressione viste le aspettative del grande pubblico ha risposto : “Le aspettative ci sono sempre. Ho dovuto averci a che fare con Terminator, nel 1984. Improvvisamente mi sono ritrovato in mano un enorme successo, e tutti mi chiedevano: e ora cosa farai? Il mio lavoro è accompagnare il pubblico in un viaggio, e intrattenerlo. Nel momento in cui mi siedo a scrivere, mi sento di nuovo a Pandora. Non penso alla pressione, allo stare sul red carpet. E’ un mondo a sé, davvero. I personaggi vivono una vita tutta loro.”