La nomination che ha sorpreso molti a partire dai Golden Globe è stata quella di Alicia Vikander per il suo ruolo in The Danish Girl al fianco di Eddie Redmayne. Infatti, nonostante il ruolo intenso e particolare del protagonista lei è riuscita ad attirare l’attenzione sul suo personaggio secondario, catturando la scena molte volte all’interno del film di Tom Hooper. Dopo la sua partecipazione ad Ex Machina e Operazione U.N.C.L.E. la giovane attrice svedese ha conquistato Hollywood e sembra intenzionata ad abbracciare il successo. Nella categoria Miglior Attrice Non Protagonista degli Oscar 2016 ha sfidato Rachel McAdams per Il Caso Spotlight, Jennifer Jason Leigh per The Hateful Eight di Quentin Tarantino, Rooney Mara per Carol e Kate Winslet per il suo ruolo in Steve Jobs di Danny Boyle.

A vincere il premio Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista 2016 è stata Alicia Vikander per The Danish Girl.